Facebook Twitter Youtube Feed RSS

Campionato regionale serie D girone femminile

14/03/2012 19:31

CAMPIONATO REGIONALE
SERIE D FEMMINILE GIRONE B:
L'UNIONVOLLEY VINCE. MOLTO
DIFFICILI I PROSSIMI INCONTRI

CAMPIONATO REGIONALE SERIE D FEMMINILE GIRONE B
Sabato 10 Marzo 2012 - Palazzetto dello Sport di Pinerolo

PALLAVOLO PINEROLO UNIONVOLLEY - SAN FRANCESCO AL CAMPO 3-0
(25/17;25/23;25/15)
Durata set: 17' ,27' ,20'.

Pallavolo Pinerolo Unionvolley: Asti, Bellei, Bertolotto, Cardonati, Cona, Franco, Magnano (K),
Martra, Pettazzi, Rostagno, Viotto, Lisdero (L). All.: Betteto.
San Francesco Al Campo: Vigna, Ferro, Manassero, Marchetto (K), Carrera, Alleri,
Contu, Fularino, Miglioli, Marchis, Savant, Levra (L). All.: Vottero, Quaranta.
Arbitro: Daiana Melano

PINEROLO - C'è voglia di riscatto in Magnano e compagne, all'andata infatti la partita più brutta
della stagione, ma soprattutto la posta in palio è importante: vincere oggi vorrebbe dire mettersi
quasi in salvo. Dopo una prima fase di studio, le pinerolesi vanno via nel punteggio con buona
intesa tra pall eggio e centrali; si vince il primo set 25-17. Il secondo set è caratterizzato da un pò di disordine nelle fila bianco blu, il San Francesco si porta in vantaggio fino al 14-10. Time out perle padrone di casa e il gioco torna a essere discretamente buono, punto a punto, ma le ragazze diBetteto hanno un bel guizzo nel finale che le fa vincere 25-23. La voglia di chiudere è tanta e nelterzo set si parte a razzo 10-3, poi piccolo black out che fa risalire la squadra di Vottero fino al 12-9, ma poi le bianco blu cambiano marcia andando a vincere set e partita. Menzione particolare aEmilia Lisdero che ha finito gli ingressi per la serie D, grande esempio e supporto per le giovani Union, proseguirà la stagione solo con la prima squadra.
Pro ssimo incontro a Saluzzo contro la capolista alle 17,30 al Palasport in Via Della Croce 54, primo di una serie di incontri molto difficili. Infatti nelle prossime quattro partite Magnano e compagne se la vedranno con tutte squadre che lottano per i play off.

Commenti