Facebook Twitter Youtube Feed RSS

Nella stazione ferroviaria investe, con la bici, l'edicolante. Pinerolo

17/05/2017 22:03

La signora Rosa, la storica edicolante della stazione ferroviaria di Pinerolo, ha ancora il braccio dolorante. E come se non bastasse è ancora molto, molto arrabbiata. L'altro giorno, è stata colpita da una bicicletta condotto da un giovane, che è entrato in stazione a forte velocità direttamente dal passaggio pedonale di piazza Garibaldi. 

"Appena sono uscita dall'edicola, e mi trovavo nel corridoio di accesso alla stazione,  è arrivato questo giovanotto - racconta Rosa -  che a forte velocità mi ha colpita al braccio. C'è mancato poco che non cadessi a terra. Ho urlato ma quel ragazzo mi ha mandato a quel paese. Questo è nulla rispetto a tutto quello che accade qui in stazione. E' mai possibile che non ci sia un controllo? Adesso il braccio continua farmi male ma quel maleducato non l'ho più visto. Ho parlato anche con i vigili urbani e con la capo stazione. Bisogna evitare che la gente continui a entrare in sella alla bicicletta in stazione. Solo a Pinerolo capitano queste cose?" 

Commenti