Facebook Twitter Youtube Feed RSS

Il centro storico si rianimerà grazie a "Mani Creative". Pinerolo

13/06/2017 17:49

L'associazione Maellum, attiva sul territorio pinerolese da alcuni anni, organizza per il 17 giugno la manifestazione Mani Creative, in piazza San Donato e vie limitrofe.

L'associazione promuove iniziative commerciali e culturali nel centro storico di Pinerolo, con lo scopo di creare occasioni di incontro e scambio tra collezionisti, ma anche per vivacizzare una parte della città di grande fascino.

Durante la giornata del 17 giugno, dalle 15:00 fino a mezzanotte, sarà possibile trovare, tra Piazza San Donato, via Trento e via Savoia, più di 40 bancarelle di giovani crafter dotati di gusto moderno e stile innovativo, attenti al riuso, al recupero, al riciclo, ma anche alla ricerca di materiali insoliti e alla creazione di nuove linee. Lo scopo della manifestazione è proprio quello di portare a Pinerolo artigiani nuovi, che insieme ad alcuni più conosciuti sul territorio, portino una ventata di novità e di modernità nella città che ospita da 40 anni la Rassegna dell'artigianato.

Accanto ad essi, alcune realtà pinerolesi attive nel sociale, come i Nasi Rossi di VIP Pinerolo, e i ragazzi del C.I.S.S., animeranno alcuni angoli della piazza; insieme a Sara Granero VisualFoodist, che propone un laboratorio di creazioni col cibo, Baracche e Pulci con un laboratorio sul recupero di piccoli mobili in stile shabby, Antonella Meloni di FiloSofia che ci insegnerà a fare gli Amigurumi giapponesi, e Un'idea Nelle Braccia che ci insegnerà ad utilizzare le macchine per il cucito creativo. Davanti alla merceria IlGufo, di via Trento, Annarita, la titolare, ospiterà chi vuole imparare ad usare macchine per maglieria, cucito, o a fare l'uncinetto. Sulla piazza, l'offerta gastronomica sarà integrata con alcuni banchi di StreetFood, mentre dall'ora dell'aperitivo avremo musica dal vivo con i due gruppi Les Badins Agiles e The Tripals, che proporranno rispettivamente tango ( e non solo) e cover dei Beatles.

Quello che l'organizzazione ha voluto proporre è un evento giovane e dinamico, per il quale ha creato una pagina FaceBook sulla quale ogni giorno si possono trovare pubblicati i nomi dei partecipanti, e che vuole diventare un punto di riferimento per questo genere di  creativi, per conoscere chi vive e lavora sul territorio, per raccontare le storie dietro ai progetti e ai prodotti, per rinnovare l'immagine dell'artigianato che una Rassegna un po' stanca, dopo 40 anni, ci sta dando negli ultimi tempi.

Pinerolo è una bella città, ha un bellissimo centro storico, e tante belle persone che la vogliono e la rendono viva ogni giorno. E' importante che si creino eventi e manifestazioni moderni e dinamici, perché Pinerolo torni ad essere un punto di riferimento del territorio di cui è il centro geografico.

In una città con tanto da mostrare, portiamo l'eccellenza nel campo della creatività!

 

Per tutte le informazioni, visitate la pagina FB Manicreativepinerolo

Commenti