Facebook Twitter Youtube Feed RSS

Meteo pinerolese. Previsione per il fine settimana

11/11/2017 10:36
La debole onda di alta pressione rimontata ieri sul nostro territorio e responsabile dell'attenuazione delle precipitazioni, verrà già erosa, nella giornata odierna, dalla discesa di un impulso di aria fredda e instabile di origine polare verso le Alpi Piemontesi.
Gli effetti di tale configurazione meteorologica si limiteranno prevalentemente alle sole vallate e settori montani di confine, dove è da attendersi, nel fine settimana, un nuovo incremento dell'instabilità atmosferica e un marcato rinforzo della ventilazione dai quadranti nord-occidentali.
 
Scendendo più nel dettaglio, la giornata di SABATO si presenterà con cielo prevalentemente soleggiato, o al più velato su pianure e fondovalli, mentre risalendo le vallate la copertura nuvolosa tenderà progressivamente ad aumentare.
Nel corso della giornata è attesa una progressiva intensificazione della ventilazione a partire dalle quote più alte, sino ad avere rinforzi di foehn anche di forte intensità, in serata, più probabili sui rilievi della Val Chisone e della Val Germanasca.
 
Nella giornata di DOMENICA, il transito del sistema frontale sarà causa di un'accentuazione dell'instabilità sui settori montani, dove è previsto un ulteriore aumento della copertura nuvolosa e il conseguente sviluppo di deboli precipitazioni tra il tardo pomeriggio e le ore serali, a carattere nevoso intorno ai 1900/2000 metri di altitudine.
I venti di foehn tenderanno gradualmente a propagarsi a tutto il territorio nel corso della giornata, espandendosi inizialmente ai settori pedemontani e interessando successivamente le aree pianeggianti adiacenti, dove non sono da escludersi raffiche anche di moderata intensità a partire dal tardo pomeriggio.
 
Per maggiori dettagli vi invito a consultare il bollettino costantemente aggiornato all'indirizzo www.meteopinerolese.it/previsioni .
 
Alessandro Turin

Commenti