Facebook Twitter Youtube Feed RSS

Playoff al via. La Valpeagle a valanga sul Pieve di Cadore 11 a 0. Spazzata ogni polemica

20/02/2018 19:48
La risposta alle polemiche dopo la sconcertante vicenda che aveva coinvolto negli ultimi giorni la Valpeagle è arrivata dal ghiaccio.
La Valpeagle infatti nel primo match dei quarti di finale dei playoff del campionato IHL Division 1 vince e convince contro i veneti del Pieve di Cadore al Cotta Morandini di Torre Pellice aggiudicandosi il match di andata addirittura per 11 a 0 davanti a 1200 spettatori circa, con il risultato mai in discussione e la gara incanalata sui binari giusti sin dalle prime battute.
Dopo un primo tempo condotto con maestria e ritmo elevatissimo di fronte a un avversario tosto che ha cercato di contenere i danni, è nel secondo tempo che Alex Silva e compagni hanno preso il largo con un parziale di 7 a 0 che ha di fatto messo la parola fine alla disputa. L’ultima frazione di gioco è stata di puro controllo del risultato in vista del match di ritorno che vedrà sabato prossimo la formazione pinerolese impegnata nella lunga trasferta in Cadore.
 
Ottima prova quindi per i ragazzi allenati da Pavel Kavčič che hanno preferito rispondere sul ghiaccio alla surreale situazione che si era delineata 48 ore prima, con la clamorosa decisione della FISG di decretare la squadra pinerolese sconfitta a tavolino in 7 partite di campionato, rea di aver “irregolarmente schierato” Alex Bertin (peraltro proprio tesserato), facendo così piombare la squadra da prima in classifica a terza nella Regular Season.
 
A farne le spese di questo provvedimento in realtà è stata proprio la squadra ampezzana, che avrebbe dovuto giocare contro altri avversari e si è invece vista riversare addosso tutta la rabbia e la carica agonistica di Capitan Silva & Co che hanno affrontato il match come se fosse una finale scudetto: proprio il capitano dei biancorossi (in realtà ieri sera in neroverde per l’esordio ai playoff) a fine partita commentava con soddisfazione l’operato dei più giovani compagni di squadra e la compattezza del gruppo.
“Siamo partiti a mille perché non sapevamo nulla dell’avversario e quindi volevamo immediatamente prenderne le misure. Poi nel secondo tempo loro erano un po’ più nervosi e noi abbiamo risposto nel modo giusto. sono molto soddisfatto dei ragazzi più giovani che temevo nel gioco più duro potessero un po’ tirarsi indietro e invece hanno dimostrato di esserci anche lì, quindi siamo pronti per continuare ed andare avanti nella nostra avventura”
L’applauso più grande va però alla cornice di pubblico sugli spalti del Cotta Morandini a dir poco stupenda, con numeri e calore che da tempo non si vedevano. Il match pur essendo di una serie minore è risultato infatti quello con più spettatori in Italia nel weekend hockeistico, a conferma dell’importanza della piazza pinerolese in questa disciplina.
Insomma, la strada per far tornare la passione e l’amore sul territorio è quella giusta dopo due stagioni in cui tutto sembrava finito!
Risultato
Andata Quarti di Finale Playoff IHL Division 1
Valpeagle 11 – 0 Pieve di Cadore [3:0, 7:0, 1:0] 
Reti : Bertin (2), Aglì (2), Canale (2), Pozzi, Cordin, Silva, Garnier, Gardiol
Nella foto si festeggia il gol
 
 

Commenti