Facebook Twitter Youtube Feed RSS

Investe ciclista è fugge. Rintracciata evita arresto per l'età

03/08/2018 21:04
Una ragazza diciannovenne, mentre percorreva via Alfieri  a Orbassano, veniva urtata da una Fiat Panda condotta da una donna 79enne. Un urto non grave ma la conducente della Fiat Panda ha proseguito la marcia senza fermarsi a prestare soccorso. Grazie alle testimonianze dei presenti e all'acquisizione dei filmati della videosorveglianza, l'anziana signora è stata rintracciata poco dopo dagli agenti della polizia locale intervenuti sul posto. La Fiat Panda presentava sulla carrozzeria i segni inequivocabili dell'urto. Agli agenti, la donna, non ha saputo spiegare per quale motivo non si sia fermata dopo l'urto con la ciclista. Per la giovane ciclista fortunatamente solo 5 giorni di prognosi. Per l'anziana conducente, "grazie" all'età e le lesioni non gravi le hanno evitato l'arresto, che con le nuove norme è previsto per la fuga dopo un incidente e per l'omissione di soccorso. E' scattata comunque la denuncia a piede libero, il sequestro dell'auto ed un probabile addio alla patente di guida.
 

Commenti