Facebook Twitter Youtube Feed RSS

CAMPIONATO REGIONALE “ECCELLENZA” PINEROLO - MORETTA 0 - 4

15/10/2018 6:23
 
 
 
Nemmeno nella terza partita giocata in casa, il Pinerolo riesce a prendere punti. Dopo cinque partire di Campionato la squadra biancoblù ha conseguito due vittorie in due trasferte e poi ha collezionato tre sconfitte in altrettante gare interne fermandosi così a 6 punti ed assestandosi in una posizione medio-bassa della classifica.
Gara che è iniziata subito in salita per il Pinerolo in quanto già al 4° il Moretta è passato in vantaggio con una magistrale punizione di Modini la cui palla, dopo aver toccato il palo alla sinistra di Zaccone, è termina in rete. La squadra di casa ha cercato di reagire ( con le giocate di Begolo, Bissacco, Gili e le incursioni sulle fasce di Casorzo e Caputo ) ma sono stati gli ospiti a pungere con le veloci ripartenze dello stesso Modini, Ligotti e D’Agostino che in più di una occasione hanno messo i brividi alla difesa pinerolese.
Begolo sul finire del tempo ha calciato a fil di palo, appena entrato in area di rigore dalla destra.
Nel secondo tempo, il Pinerolo è sembrato scendere in campo con un piglio diverso ed infatti al 5° Bissacco ha colpito - su punizione dal limite - il palo esterno della porta difesa dall’attento Sperandio.
Al 12° gli ospiti hanno raddoppiato a seguito di una disattenzione difensiva con l’attivissimo attaccante D’Agostino ed anche dopo questo doppio svantaggio il Pinerolo ha cercato di recuperare il risultato ma a nulla sono valsi i tentativi fatti dai vari Begolo, Bissacco, Gili e del neo entrato Dalla Costa che hanno trovato una difesa avversaria compatta e ben preparata.
Sul finire del tempo ( 46° e 49° ), il Moretta ha prima triplicato con il neo entrato Costante, in fase di ripartenza, e poi ha segnato il quarto gol a seguito di una punizione ben battuta dal limite dell’area di rigore dal centrocampista Faridi.
Ottima la prestazione della neo promossa Moretta che ha meritato la vittoria.
“Clamoroso al Cibali” ( in questo caso al “Barbieri”), avrebbe commentato il mitico Sandro Ciotti.
Adesso il Pinerolo è tenuto a reagire fortemente ed efficacemente a questo momento delicato e negativo ad iniziare dalla gara di mercoledì prossimo ( ore 20,30 ) in casa nella gara di Coppa Italia Eccellenza contro il Vanchiglia ( andata 1 – 1 )  e di domenica prossima fuori casa in quel di Tortona contro il Dethona oggi vittorioso contro la Santostefanese e primo in classifica con 13 punti in coabitazione con Canelli, Chisola e Corneliano.
Foxtrot
 

Commenti