Facebook Twitter Youtube Feed RSS

Pallavolo A2. Eurospin Pinerolo cade contro Zambelli Orvieto

29/12/2018 22:23
Nell’ultimo incontro dell’anno Orvieto supera Pinerolo 3-1. Moglio ritrova a sprazzi l’opposta Kajalina, Grigolo ancora ferma in fase di ripresa, assiste alla gara dalla panchina. La formazione iniziale è quella vista con Mondovì, Serena e Buffo ala, Vingaretti in regia, Zanotto opposto, Caserta e Bertone al centro. Le due formazioni tengono bene il gioco, con le padrone di casa più incisive in fase break. Serena e compagne tentano il tutto per tutto ma Orvieto, non a caso seconda potenza del girone, si porta a casa tre punti. Chiuso il 2018 si rivolge l’attenzione al prossimo incontro, tra le mura di casa Pinerolo sfiderà un’altra grande del girone A, il Volley Soverato.
1 SET Partono bene le padrone di casa che, grazie ad una buona fase in contrattacco si portano subito avanti 4-1. L’ Eurospin recupera con Zanotto e Bertone tenendo il passo delle orvietane fino al 16 pari poi sale in cattedra la prima linea di Orvieto con Stavnetchei e Montani. Moglio tenta la carta Kajalina, dentro al posto di Buffo ma Prandi e compagne riescono a mantenere le 3 lunghezze di vantaggio. Incrementano poi sul finale e chiudono con un attacco di Stavnetchei 25-19.
2 SET Nel secondo set si rivede Kajalina, Moglio schiera subito l’opposta estone. Nel giro di pochi minuti il tabellone segna 5-0. I primi due punti pinerolesi li regala Orvieto mandando out due attacchi. Sul 9-4 Moglio chiama a raccolta le sue ragazze. Si torna in campo e la gara prosegue con le padrone di casa sempre avanti. Sul 16-10, quando ormai il set sembrava compromesso, le pinerolesi tornano a farsi sotto. Zanotto prima mura D’Odorico e poi piazza una diagonale imprendibile. Decortes regala il quindicesimo punto a Pinerolo ma un primo tempo di Ciarrocchi sigla il 18-15. Caserta riporta la palla nella propria metà campo e al servizio piazza un ace. Bertone, in prima linea, mura prima Montani e poi Decortes portando le compagne avanti a +2. Zanotto sigla il ventunesimo punto. Decortes manda out il servizio regalando il primo match point alle pinerolesi che sfruttano immediatamente l’occasione con Serena che mura Montani (19/25).
3 SET Terzo parziale in mano alle padrone di casa. Un primo tempo della centrale umbra Ciarrocchi apre i giochi. Le bianco-blu inseguono tenendo il passo solo nei primi punti poi sempre la centrale dai nove metri firma due ace e Orvieto prende il sopravvento. Pinerolo tenta di riaprire il parziale sul 22-15 con Caserta e Kajalina in prima linea ma un errore al servizio interrompe la rimonta. Il vantaggio di Orvieto è troppo, l’attacco di Kajalina non passa e Decortes chiude con un diagonale 25-19.
4 SET Come nel terzo tempo, Serena e compagne tengono testa alle padrone di casa solo nei primi punti. Sul 9 pari un buon break porta le umbre avanti +3. Caserta sigla il decimo punto ma D’Odorico riporta la palla nella propria metà campo. Sul punteggio di 14-10 Moglio chiama time out per fermare la corsa di Prandi e compagne. Stavnetchei trascina la squadra verso la vittoria, Pinerolo non riesce più a recuperare lo svantaggio. Un ace di Montani chiude set e incontro.
ZAMBELLI ORVIETO-EUROSPIN FORD SARA PINEROLO 3-1
(25/19, 20-25, 25/19, 25/17)
Zambelli Orvieto: Montani 14, Ciarrocchi 11, D’Odorico 19, Stavnetchei 19, Decortes 12, Prandi 2, Angelini, Mucciola, Bussoli, Kantor, Venturini, Quiligotti, Cecchetto (L).
Eurospin Ford Sara Pinerolo: Caserta 12, Serena 17, Bertone 10, Buffo 5, Zanotto 13, Kajalina 5, Vingaretti 1, Zamboni 1, Allasia, Grigolo, Nasi, Tosini, Fiori (L).
 

Commenti