Facebook Twitter Youtube Feed RSS

Il sindaco chiede: volontari e AIB rispondono ; presenti.

04/01/2019 22:29

Intervento congiunto dei volontari della protezione civile e aib  a Chiusa Pesio, in provincia di Cuneo, nella mattinata di venerdì 4 gennaio nel tratto del torrente a monte del ponte di Lungaserra. 

L’operazione congiunta è nata su richiesta del sindaco Sergio Bussi in seguito alla segnalazione di privati che hanno segnalato dopo gli eventi ventosi dei mesi passati la presenza di alcuni alberi di alto fusto pericolanti sull'argine del torrente. Al momento il torrente Pesio non ha grosse dimensioni ma in primavera con l’aumento delle acque i fusti potrebbero creare pericolose dighe che potrebbero compromettere il regolare flusso provando quindi esondazioni. 

“In questi casi la prevenzione è essenziale - spiega il caposquadra della protezione civile Gianfranco Marro -. Con il lavoro di oggi abbiamo contribuito alla sicurezza dell’abitato. Ringrazio tutti i volontari che hanno dedicato l’intera mattinata del periodo festivo alla comunità. Erano ben 10 i volontari presenti che hanno lavorato duramente per rimuovere fusti e ramaglie”.

Ha commentato il vicesindaco Sara Ponzo :"Ringrazio per la preziosa opera che  i due gruppi fanno continuativamente per il territorio. Vedere  questi due gruppi collaborare è davvero una soddisfazione.... Lavorano nella giusta direzione complimenti e grazie."

Commenti