Facebook Twitter Youtube Feed RSS

Meteo pinerolese. Venti fino a 80 all'ora in Val Pellice, a Pinerolo 50. La previsione

10/03/2019 22:11
Un impulso perturbato è andato oggi addossandosi alle Alpi piemontesi determinando, come da previsioni, una decisa intensificazione della ventilazione sulle zone montane con raffiche che nel pomeriggio hanno superato i 140 km/h al Bric Rond di Prali (a 2500 metri di altitudine).
 
Con lo sfondare della perturbazione sul versante meridionale dell'arco alpino, i venti di foehn hanno iniziato in seguito a riscendere le vallate sino a raggiungere nelle ultime ore i settori pedemontani e pianeggianti adiacenti. 
 
A tal riguardo vi segnaliamo gli estremi anemometrici rilevati da alcune stazioni di monitoraggio in zona fino alle ore 20:30 di oggi:
 
- VILLAR PELLICE: 80 km/h
- TORRE PELLICE: 60 km/h
- VILLAR PEROSA: 56 km/h
- PINEROLO: 50 km/h
 
Per la giornata di domani è da attendersi il persistere di intense condizioni di foehn su tutti i settori con raffiche che potranno risultare localmente di forte intensità fino a bassa quota.
Saranno inoltre probabili addensamenti nuvolosi irregolari lungo le vallate, in generale aumento risalendo verso i crinali di confine dove non sono da escludersi sporadiche nevicate. 
 
Per visionare i dati delle stazioni meteorologiche, consultare maggiori approfondimenti e dettagli previsionali: www.meteopinerolese.it .
 
A.T.

Commenti