Facebook Twitter Youtube Feed RSS

500 mila euro per l'illuminazione pubblica di Pinerolo

22/03/2019 18:19

Foto: Chissà se con quel denaro riusciranno anche a “rimettere” il lampione a San Maurizio…?

 

Il Comune di Pinerolo è stato ammesso a un contributo di 400 mila euro che consentirà di rinnovare l’illuminazione pubblica in molte zone della città in relazione al bando POR FESR 2014-2020 sulla riduzione dei consumi energetici e adozione di soluzioni tecnologiche innovative sulle reti di illuminazione pubblica dei Comuni piemontesi.

L’agevolazione è costituita da un contributo in conto capitale (sovvenzione) ai sensi degli artt. 66-69 del Reg. (UE) 1303/2013 fino all’80% dei costi ammissibili: 500 mila euro complessivi verranno investiti per l’efficientamento energetico dell’illuminazione pubblica, dei quali 400 mila di sovvenzione a fondo perduto e 100 mila di cofinanziamento da parte del.

L'intervento verrà effettuato sull'illuminazione del Centro storico, sotto i Portici Ottocenteschi e nelle zone limitrofe al centro di Pinerolo e consisterà nella sostituzione delle luci delle lanterne con lampade led a luce calda (3000k) e completa sostituzione del corpo illuminante dei lampioni stradali. Un intervento che consentirà di abbattere di circa il 70% i consumi, con notevole risparmio sui costi energetici sostenuti dal Comune.

Grande la soddisfazione dell'Assessore ai Lavori Pubblici Christian Bachstadt Malan: "Un grande risultato che dobbiamo all'Ufficio Lavori Pubblici nello specifico al Settore Ambiente: un sentito ringraziamento va a tutti loro".

Quando si partirà? Dal 20 di marzo saranno solo 18 i mesi disponibili per l’esecuzione dei lavori. Pertanto Pinerolo sarà sotto una nuova luce a breve!

 

 

Commenti