Facebook Twitter Youtube Feed RSS

None: corso per volontari soccorritori.

21/11/2017 20:45

Inizierà martedì 21 novembre, alle ore 20.45, presso la sede della Croce Verde di None in via Santarosa 74 il nuovo corso gratuito per aspiranti volontari soccorritori.

Il corso è riconosciuto e certificato dalla Regione Piemonte, secondo lo standard formativo regionale. Inoltre, all’interno dello stesso percorso formativo è prevista l’abilitazione all’utilizzo del defibrillatore semiautomatico esterno in ambito extraospedaliero.

Le lezioni riguarderanno diversi argomenti tra cui il Sistema di emergenza-urgenza, i codici

d’intervento, i mezzi di soccorso, il linguaggio radio e le comunicazioni, la rianimazione

cardiopolmonare, l’utilizzo del defibrillatore, il trattamento del paziente traumatizzato, il bisogno psicologico della persona soccorsa. Il corso è diviso in una parte teorica di 50 ore complessive a cui vanno ad aggiungersi altre 100 ore di tirocinio pratico protetto di affiancamento a personale più esperto.

Il volontario soccorritore è un cittadino che opera un intervento di primo soccorso con capacità

professionali nell’ambito di un’organizzazione definita. La Pubblica Assistenza di None ricerca

anche volontari per i servizi di tipo socio sanitario non urgenti.

La Croce Verde None invita quindi tutti coloro interessati a imparare le tecniche di primo soccorso e con la possibilità di donare parte del proprio tempo libero per aiutare gli altri, a partecipare alla serata del 21 novembre.

Per adesioni o maggiori informazioni contattare la Croce Verde None tel. 011-9864996, email:

info@croceverdenone.org.

La Croce Verde None, associata Anpas, può contare sull’impegno di 116 volontari, di cui 45 donne, grazie ai quali ogni anno svolge oltre 4mila servizi con una percorrenza di circa 140mila chilometri.

Effettua servizi di emergenza 118, trasporti ordinari a mezzo ambulanza come dialisi e terapie,

trasporti interospedalieri, assistenza sanitaria a eventi e manifestazioni, accompagnamento per visite anche con mezzi attrezzati al trasporto dei disabili. Il parco automezzi è composto da quattro ambulanze, due mezzi disabili e tre autoveicoli per i servizi socio sanitari.

L’Anpas Comitato Regionale Piemonte rappresenta 78 associazioni di volontariato con 9 sezioni

distaccate, 9.471 volontari (di cui 3.430 donne), 6.635 soci sostenitori e 377 dipendenti. Nel corso

dell’ultimo anno le associate Anpas del Piemonte hanno svolto 432mila servizi con una percorrenza complessiva di circa 14 milioni di chilometri utilizzando 382 autoambulanze, 172 automezzi per il trasporto disabili, 223 automezzi per il trasporto persone e di protezione civile.

Commenti