Facebook Twitter Youtube Feed RSS

Pomaretto: proiezione “Dersu Uzala” alla Scuola Latina.

16/11/2017 20:45

Proseguono a pieno ritmo le attività proposte dall’Associazione “Amici della Scuola Latina” di Pomaretto, tra cui il Cineforum che - dopo il buon successo delle scorse edizioni - prevede anche per quest’anno un ciclo di dieci film.

In particolare - all’interno della retrospettiva dedicata a film celebri, e premiati, della cinematografia dell’estremo Oriente - dopo la proiezione di “Rashômon” del regista giapponese Akira Kurosawa, si prosegue giovedì 16 novembre con un’altra pellicola del celebre regista, “Dersu Uzala - Il piccolo uomo delle grandi pianure”, del 1975.

La proiezione si svolgerà, come di consueto, presso la Sala Incontri della Scuola Latina, in

via Balziglia 103 a Pomaretto - alle ore 20.45.

 

“Dersu Uzala”

Uno splendido poema epico sulla sintonia dell'uomo con la natura e il racconto di un’insolita amicizia. Tratto dai libri biografici scritti dall'esploratore russo Vladimir Klavdievič Arsen'ev - in cui sono riportate notizie sulle sue numerose esplorazioni agli inizi del XX secolo nel Sichotė-Alin, in Siberia - il film racconta, attraverso flashback, l’incontro tra un capitano russo e un cacciatore mongolo di nome Dersu.

Il cacciatore, conosciuto durante una spedizione topografica, accetta di diventare la guida del gruppo attraverso la tundra e ben presto si guadagna il rispetto dei soldati, grazie alla sua grande intelligenza, il suo istinto, l'acuto senso di osservazione e la sua profonda umanità.

Durante una tormenta il piccolo uomo salva la vita all'ufficiale e ai suoi uomini e tra i due, in breve tempo, nascerà una profonda amicizia...

Dersu Uzala segna il ritorno al cinema in grande stile del regista giapponese, dopo un momento di crisi personale risalente agli inizi degli anni Settanta. Coprodotto con la Russia, questo film gli è valso vari premi, tra cui l'Oscar per il miglior film straniero nel 1976.

 

Per ulteriori informazioni:

e-mail: scuolalatina@scuolalatina.it

cell.: 327-3816584

Commenti