Facebook Twitter Youtube Feed RSS

19^ edizione di Canta – Libri. Cantalupa.

08/09/2018 16:30 - 22/09/2018 19:00

Ingresso gratuito

Sabato 8 Settembre ore 16.30, villa comunale, via Chiesa 73

Inaugurazione con le autorità della mostra fotografica: Il grande incendio dell’ottobre 2017

Dedicata alle organizzazioni, alle associazioni e a tutti i volontari, che tanto hanno dato per il suo spegnimento.

(9 – 16 Settembre)

Orari apertura mostra: Sabato 8.09: ore 16.30 – 19.00; Domenica ore 10.00 – 12.00; 15.00 – 19.00

Sabato 15.09: ore 15.00 – 19.00

Domenica 9 Settembre ore 10.00 – 19.00

Mostra mercato del libro

In caso di maltempo la manifestazione si svolgerà al Centro congressi “Silvia Coassolo”, via Roma 18

Informazioni davanti al municipio.

 

Domenica 9 Settembre, degustazione e vendita di:

Miele della Val Noce di Roberto Trinchera

Ricette di cucina macrobiotica a cura di Nadia Sussetto

Ore 10.00 - 12.00; 15.00 – 19.00, villa comunale, via Chiesa 73

Mostra fotografica: il grande incendio dell’ottobre 2017

Dedicata alle organizzazioni, alle associazioni e a tutti i volontari, che tanto hanno dato per il suo spegnimento.

Ore 10.00, punto informazioni davanti al municipio

Visita guidata dall’apiario al laboratorio della lavorazione del miele di Eraldo Barotto.

Partenza dal punto informazioni davanti al municipio

Ore 10.30 – 12.30, villa comunale, via Chiesa 73

Edito Festival presenta gli editori e i libri piemontesi: territorio, thriller, narrativa in un fil rouge che collega autori, editori e libri nell’arte del buon leggere.

Editori partecipanti: Yume, Accademia, Vis Vitalis, Cristina Voglino, Didattica Attiva, Allagalla, Atene del

Canavese, Centro di Benessere, I mprimex, Diderottiana, Sui Generis, Buckfast, Lina Brun, La Piccolina, Graphot,

Mediares, A4, Ester, Buendia.

Ore 11.00, casa editrice Effata’. Via Tre Denti 1

Effatà porte aperte.

Effatà editrice e Effatà tour presentano: I mestieri del libro e del viaggio.

Fino esaurimento posti – Si consiglia di prenotare al n. 0121 353452

Ore 11.15, cascina del monastero (davanti alla chiesa)

Presentazione dei libri:

“Io non parlo” di Carlo Maffei (Lar ediz.)

Tre famiglie, tre bambini: Arianna, Margherita, e Matteo. Nati tutti nel 1973.

Una casa dall’architettura in puro stile fascista, con due aquile inquietanti che troneggiano all’ingresso.

La vita di queste famiglie e’ raccontata in una Pinerolo che negli anni cambia rapidamente e, forse, drasticamente. Fino ad arrivare ai giorni nostri.

“Il mistero dell’uomo della spiaggia” di Chiara Romanello (Lar ediz.)

Il libro è un romanzo giallo di fantasia che nasce però dal famoso caso di cronaca, mai risolto, di un uomo morto, all’alba del 1° Dicembre 1948, sulla spiaggia di Somerton, un sobborgo di Adelaide, nel sud dell’Australia.

Intervengono:

Carlo MAFFEI

Chiara ROMANELLO

Andrea GARAVELLO - Editore

Segue aperitivo offerto dall’editore

 

Dalle ore 14.45 alle ore 18.30, villa comunale, via Chiesa 73

Esperienza di scrittura in gruppo: liberare la creatività,a cura di Laura Santanera

Dalle ore 15.00 alle ore 18.30 in piazza del municipio

Mare magnum – Voci e onde poetiche

Il mare a Canta-Libri? Si, se le onde sono fatte di poesia. L’equipaggio di dodici lettori de: Il Circo delle Voci –Associazione culturale YOWRAS, fara’ rivivere i versi piu’ amati degli autori piu’ celebri fra cui Giacomo Leopardi, Pablo Neruda, Emily Dickinson, Gabriele d’Annunzio, Federico Garcia Lorca, Jacques Prévert, Giosue’ Carducci, Charles Baudelaire. Cinque minuti di lettura, quindici minuti di pausa: un modo diverso di ascoltare la poesia, a onde appunto, per fermarsi, ricordare, riscoprire, attendere, farsi incuriosire.

Con le voci di: Loretta Beltramino, Luca Bertolino, Sara Bruno, Guido Calliero, Moreno Demaria, Rita Foti, Silvia Gualtiero, Anita Manolas, Cristina Negri, Sara Quero, Marta Roventi Beccari e Paolo Montaldo

Ore 15.00, cascina del monastero (davanti alla chiesa)

Presentazione del libro:

“Qualche ricordo…” di Giustino Bello (Effata’)

“Dopo tanti anni mi sento un acrobata, un po’ deluso, che partecipa agli ultimi numeri del grande circo della vita a Cantalupa ”.

Intervengono:

Claudio ANSELMI

Giustino BELLO - Sindaco di Cantalupa

Ore 15.15, punto informazioni davanti al municipio

Visita guidata all’apiario e al laboratorio della lavorazione del miele di Eraldo Barotto.

Dalle ore 15.30 alle ore 18.30 nei giardini della villa comunale, via Chiesa 73

Laboratori e interventi di animazione per bambini e ragazzi

Edizioni Didattica Attiva presenta: per merenda mi mangio un libro – Ideazione e coordinamento Cristina

Voglino.

L’idea nasce dall’urgenza di ridare forza al libro, per ritrovare il gusto di leggere e poter tornare a divorare un libro. Per merenda mi mangio un libro e’ condotto da esperti nel campo della pedagogia teatrale. (per bambini in eta’ scolare e i familiari)

Editrice La Piccolina presenta: Creative pooster – come nasce un personaggio illustrato

Editrice Lina Brun – Libri multilingua per bambini e ragazzi 2/3/4/6/7 lingue sullo stesso libro, presenta: Giochiamo con un libro ei impariamo una lingua straniera

Leggere e’ bello e importante. Anche imparare le lingue straniere lo é, e i libri servono. Farlo fin da bambini e’ fondamentale. (per bambini dai 3 – 5 anni e 6 – 8 anni)

Mediares servizi per la Cultura presenta: Facciamo un gallo

Mediares pubblica da 2013 PiemontArte, una collana di libri per ragazzi, dedicati al patrimonio storico – artistico del Piemonte. Attraverso piccoli gialli e storie divertenti, ognuno dei quali ambientato in un monumento piemontese, i ragazzi vengono coinvolti nella ricerca e nello studio del passato. La lettura promuove l’arte e l’arte invoglia alla lettura! (per bambini e ragazzi)

Ore 15.30, casa editrice Effata’, via Tre Denti 1

Effatà porte aperte

Effatà editrice e Effatà tour presentano: I mestieri del libro e del viaggio

Fino esaurimento posti – Si consiglia di prenotare al n. 0121 353452

Ore 16.30, cascina del monastero (davanti alla chiesa)

Presentazione del libro:

“Non fa niente” di Margherita Oggero (Einaudi)

Un patto tra due donne, Esther e Rosanna, una scelta coraggiosa e l’irresistibile energia con cui affrontano la vita. A passeggio per cinquant’anni di storia in compagnia di due figure femminili semplicemente straordinarie.

Intervengono:

Enrica MELOSSI - Storica dell’Arte e editor Electa

Margherita OGGERO

Ore 18.00. Cascina del monastero (davanti alla chiesa)

Showcooking vegan crudista – Peace&Raw

Avete mai provato la cucina vegana? E quella crudista? Venite a scoprire un nuovo modo di cucinare piatti deliziosi e sani durante lo showcooking di Peace&Raw!

 

Manuela Tilaro e Luca Armando, nell’attesa dell’uscita del loro primo libro, vi racconteranno come preparare piatti prelibati e sani e, al termine, vi faranno anche assaggiare la torta che realizzeranno davanti a voi. Scopri di piu’ su www.peaceandraw.com o su Facebook.com/peaceandraw

Giovedi’ 13 Settembre ore 21.00, cascina del monastero (davanti alla chiesa)

Presentazione del libro:

“Strabismo di Venere”

L’Ombra del giovane di Mozia” di Paolo Chicco (Fausto Lupetti edit.)

Il processo a uno stupratore seriale, in una Trapani primaverile, e’ solo l’inizio di una vicenda in cui le sorprese non mancheranno. L’ispettore Rachele Dioguardi, incaricata di proteggere il giudice Voce, e’ costretta suo malgrado ad indagare nei recessi nascosti dell’istruttoria alla ricerca della verita’. In una provincia siciliana inedita gli arabeschi del destino porteranno Rachele a confrontarsi, ancora una volta, con se stessa, il suo passato e i suoi desideri.

Intervengono:

Ottavia GIUSTETTI – La Repubblica

Luca FERRUA – Caporedattoro La Stampa

Leggeranno alcuni brani del libro gli attori Palma Della Rocca e Piermario Prandi

Venerdi’14 Settembre ore 21.00, cascina del monastero (davanti alla chiesa)

Presentazione del libro:

“La grande storia della resistenza. 1943 – 1948.” di Gianni Oliva ( Utet)

Gianni Oliva racconta per intero e senza pregiudizi La grande storia della Resistenza, offrendo una mappa dettagliata e precisa a chi voglia comprendere le ragioni, il senso e le conseguenze di un’esperienza complessa,vfondamentale per capire meglio il paese in cui viviamo.

Intervengono:

Matteo LOSANA, Universita’ di Torino

Gianni OLIVA

Sabato 15 Settembre ore 15.00 – 19.00

E Domenica 16 Settembre ore 10.00 – 12.00; 15.00 – 19.00, villa comunale, via Chiesa 73

Mostra fotografica:

Il grande incendio dell’Ottobre 2017.

Dedicata alle organizzazioni, alle associazioni e a tutti i volontari che tanto hanno dato per il suo spegnimento

Giovedi’ 20 Settembre ore 21.00, via Chiesa 73 (villa comunale)

Presentazione del libro:

“Non legare il cuore. La mia storia persiana tra due paesi e tre religioni” di Farian Sabahi ( Solferino )

Dall’ Iran della rivoluzione all’Italia di oggi. Il destino nomade di una donna.

“Non legare il cuore a nessuna dimora, perche’ soffrirai quando te la strapperanno via” (RUMI)

“Nel suo cammino spiriturale, Farian ha trovato il Dio delle chiese, delle moschee e delle sinagoghe. E’ lo

stesso Dio per tutti” ( MOHSEN KADIVAR)

“La storia di FARIAN rimarra’ nell’anima del lettore, cristiano o musulmano o privo di appartenenza professata. Tutti membri della stessa umanita’ “. ( GIANFRANCO RAVASI)

Intervengono:

Marina BEER, Universita’ La Sapienza - Roma

Fariah SABAHI

Venerdi’ 21 Settembre ore 21.00, via Chiesa 73 (villa comunale)

Presentazione del libro:

Sloweb. Piccola guida all’uso consapevole del web” a cura di Pietro Jarre e Federico Bottino – fondatori di Sloweb, prefazione di Enerico Deaglio (Golem)

Sloweb e’ un movimento d’opinione sul tema dell’” Etica del Web”, che ha come intento quello di aprire una discussione generale su rischi e opportunita’ del web, promuovere diverse iniziative di informazione e formazione, definire principi di comportamento per aziende e gruppi che operano nel web o usano strumenti del web, per combattere gli usi impropri da parte di organizzazioni, imprese e individui poco responsabili.

Intervengono:

Francesco ANTONIOLI – Giornalista

Pietro JARRE

Sabato 22 Settembre dalle ore 20.30, centro storico, partenza da piazza Don Carlo Bima, fronte cimitero

(in caso di maltempo si svolgera’ nel teatro, di via Roma 18)

La grande guerra

Spettacolo – evento sulla Prima Guerra Mondiale

A cura di ETTORE LEZZA e GIGI PENTENERO

Con la partecipazione di:

Gruppo teatrale “Pathos”, gruppo teatrale “ Vert e Mur”, coro “Cant’ Or”, coro “Schola Cantorum”

Lo spettacolo – evento sara’ condotto da attori e cantanti corali del territorio, accompagnera’ i partecipanti lungo un itinerario di quattro tappe che terminera’ presso il teatro Silvia Coassolo. Il pubblico sara’ coinvolto in un percorso narrativo che illustrera’ il significato che la catastrofe della Prima Guerra Mondiale ebbe per le famiglie di Cantalupa e per gli italiani.

 

La programmazione di Canta-Libri potrebbe subire delle variazioni per cause indipendenti dalla volonta’ degli organizzatori.

Tutti gli aggiornamenti saranno pubblicati sulla pagina FB: Ass. Centro culturale Cantalupa

Commenti