Facebook Twitter Youtube Feed RSS

Al Valentino “Camminiamo in rosa” per sconfiggere il tumore al seno.

14/10/2018 10:00

La marcia di avvicinamento alla sesta edizione di “Just the woman i am” è già iniziata. La manifestazione sportiva “in rosa” più grande d’Italia, fissata per il prossimo 3 marzo, ha come prima tappa d'avvicinamento il mese di ottobre, dedicato alla sensibilizzazione sul tumore al seno.
"Scendiamo in piazza con il nostro colore per educare e coinvolgere l'opinione pubblica. - ha spiegato nei giorni scorsi in un'intervista al quotidiano "La Stampa" Donatella Tubino, presidente della sezione di Torino della Lega italiana per la lotta contro i tumori - Sono convinta che l'azione sinergica con alcune associazioni di donne operate al seno possa dare un valore aggiunto". Ogni anno la LILT, con la sua campagna nastro rosa, ribadisce il ruolo della cultura della prevenzione come metodo di vita, affinché tutte le donne si controllino e si sottopongano a visite senologiche a partire dai 30 anni d’età. Secondo le ultime stime, sono aumentate del 15% le donne colpite da tumore al seno, soprattutto di età compresa tra i 35 e i 50 anni. Ma, al tempo stesso, si registra anche una lenta diminuzione della mortalità per questo tipo di tumore.
A Torino, in ottobre, le iniziative saranno molte: la più importante domenica 14 la “Camminiamo in rosa: l’unione fa la forza”, una non competitiva nel parco del Valentino patrocinata dalla città metropolitana, con partenza alle ore 10 dal ponte Umberto all’angolo di Corso Moncalieri.
L'iniziativa è organizzata alla LILT in collaborazione con la ONLUS DRAGONETTE di Torino ed è il momento centrale di un'intera giornata dedicata alla sensibilizzazione per la prevenzione. Al termine della camminata sarà possibile provare l'emozione della Dragon Boat, una barca di origine cinese di 10 metri dove trovano posto 20 pagaiatrici. A tutti i partecipanti sarà fornito il giubbotto salvagente e la pagaia. Il punto di imbarco è al Circolo amici del fiume di Corso Moncalieri 18. Il Contributo di partecipazione alla “Camminando in rosa” è di 8 euro e per iscriversi si possono visitare i siti Internet e si può anche scrivere oppure telefonare ai numeri 389-5249585 e 011-836626.

Commenti