Facebook Twitter Youtube Feed RSS

Grattacieli e praterie americane. Accademia di musica Pinerolo.

18/11/2018 17:00

Domenica 18 novembre 2018 - h 17 - Accademia di Musica

 

Protagonista del concerto di domenica 18 novembre è Emanuele Arciuli, celebre e affermato pianista, ospite dei più importanti festival e delle maggiori orchestre italiane e internazionali, dal Maggio Musicale Fiorentino al Concertgebouw di Amsterdam, oltre che docente al Conservatorio di Bari, nelle università degli Stati Uniti e presso l’Accademia di Musica di Pinerolo. Il programma, che propone brani di John Cage, Louis Ballard, Peter Garland e Frederic Rzewski, attinge al suo vastissimo repertorio che da sempre riserva una grande attenzione alla musica contemporanea americana, tanto che i suoi più importanti esponenti gli hanno dedicato delle loro opere.

L’appuntamento con Walk in Beauty - Passeggiate nella natura americana, concerto in coproduzione con EstOvest Festival è per le ore 17:00 nella Sala di via Giolitti 7 a Pinerolo (To).

Da ottobre a maggio, sono 17 gli appuntamenti in programma, che spaziano dall’integrale cameristica di Schumann al jazz, dalla musica contemporanea per pianoforte alle atmosfere tangueire, puntando sempre sulla qualità artistica e aprendosi a collaborazioni, coproduzioni e nuove convenzioni.

L’acclamato tenore Ian Bostridge con la pianista italiana Saskia Giorgini, il duo d’eccezione composto da Sonig Tchakerian e Andrea Lucchesini, l’integrale di Schumann del Trio Johannes, il recital di pianoforte di Alexander Gadjiev e la coproduzione con EstOvest Festival, che vede protagonista Emanuele Arciuli, pianista tra i più celebrati e versatili in ambito classico e contemporaneo, sono solo alcuni dei protagonisti di assoluto rilievo artistico attesi nella sala concerti dell’Accademia.

Molto amati e seguiti dal pubblico in sala, vengono confermati sia gli incontri della Guida all’ascolto che precedono i concerti, che il ciclo La Musica Spiegata, dedicato in particolare al repertorio contemporaneo, con il clarinettista Dimitri Ashkenazy e il Delian Quartett con Gabriele Carcano.

Continua inoltre la convenzione già in essere con l’Unione Musicale e l’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, che accoglie in cartellone due appuntamenti con protagonisti d’eccezione: Krystian Zimerman, considerato uno dei più grandi pianisti viventi, sarà mercoledì 23 gennaio 2019 all’Auditorium Giovanni Agnelli del Lingotto di Torino; venerdì 3 maggio all’Auditorium RAI Arturo Toscanini l’appuntamento è con l’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai diretta da Maxime Pascal direttore, con Beatrice Rana, pianoforte. Per questi due concerti, compresi nel costo dell’abbonamento e riservati agli abbonati, sono previsti due pullman gratuiti da e per Pinerolo, con presentazione dei concerti durante il tragitto.

Commenti