Facebook Twitter Youtube Feed RSS

VIDEO. Festa e partecipazione dei cittadini per la nuova caserma carabinieri. Pinerolo

Guarda le foto nella fotogallery e il video qui https://goo.gl/mhX1Ln  

di Dario Mongiello

direttore@vocepinerolese.it   

Giornata di festa, oggi, per l’inaugurazione della nuova caserma dei carabinieri a Pinerolo. (Leggi anche qui:  https://goo.gl/Gp25mG ) Molti i cittadini che hanno voluto partecipare a questa cerimonia. Presenti il Ministro della Difesa, Sen. Roberta Pinotti, il Comandante Generale dell’Arma, Gen. C.A. Tullio Del Sette, il senatore Lucio Malan, il Prefetto di Torino Renato Saccone, il questore Angelo Sanna, il sindaco di Pinerolo Luca Salvai, il vescovo di Pinerolo Derio Olivero i sindaci del pinerolese e le altre autorità civili e militari. “La presenza dei carabinieri nella caserma “Litta Modignani” – ha dichiarato il generale Tullio Del Sette - è una rassicurazione della continuità dei militari nel territorio e per il futuro. Questa caserma prosegue la sua vocazione militare di servizio per la città di Pinerolo e di tutta l’area. Per noi carabinieri è una grande soddisfazione”.

 “Queste terre, queste vallate, - ha affermato il ministro della Difesa Roberta Pinotti - sono fortemente legate alle forze armate, qui c’è anche un meraviglioso Museo della Cavalleria. Sono felice di vedere questa comunità che si stringe con i Carabinieri, punto di riferimento per la comunità di questo territorio così bello e glorioso: qui c’è  un pezzo di storia d’Italia”.

 Anche il sindaco di Pinerolo Luca Salvai ha espresso soddisfazione e auspicio che altri beni immobili militari e demaniali in disuso possano essere recuperati.

Particolarmente fiero il capitano Pasquale Penna, comandante della compagnia dei carabinieri di Pinerolo, che ha seguito le ultime, e più delicate fasi, della realizzazione della sua caserma.

Nel cortile della caserma erano presenti anche alcune scolaresche e l’Opera Nazionale Assistenza Orfani Militari Arma.

Dario Mongiello

Video di Dario Mongiello. Foto La Piramide e Dario Mongiello

Commenti