Facebook Twitter Youtube Feed RSS

E il sindaco di Pinerolo vuole le scuole chiuse il sabato. C'è altro nei suoi progetti

14/12/2019 20:37
CONFERENZA STAMPA DI NATALE INDETTA DAL SINDACO LUCA SALVAI
DI ADRIANA GUGLIELMINOTTI
Il13 Dicembre 2019 si è svolta la consueta conferenza stampa natalizia che il Sindaco di Pinerolo Luca Salvai indice dall’inizio del suo mandato. Tuttavia non è stata così consueta in quanto, per la prima volta, oltre ai giornalisti, sono stati invitati rappresentanti dell’imprenditoria pinerolese, rappresentanti delle istituzioni, dirigenti scolastici, il presidente dell’Acea, rappresentanti della diocesi e mi scuso, sin d’ora, se dimentico altri presenti. In realtà, sono stati invitati anche i sindaci del pinerolese e vallate ma, con amaro stupore, nessuno di questi si è presentato (forse a causa della nevicata, mah….). Si è rivelata una conferenza apolitica, molto interessante e chiarificatrice relativamente a punti importanti quali: viabilità, sicurezza degli edifici scolastici, finanziamenti ottenuti e richiesti, riqualificazione di aree urbane, progetti portati a termine e progetti in itinere. A parte questi argomenti sicuramente di interesse comune, se mi è concessa una opinione personale, più che a una conferenza stampa, ho avuto l’impressione di partecipare ad una riunione di famiglia. Già perché questo è lo spirito che ho percepito grazie soprattutto all’atteggiamento autentico, conviviale e disponibile del Sindaco Salvai e dei suoi collaboratori. L’ottimismo di Salvai, la sua determinazione nel promuovere idee e progetti volti a far crescere la “comunità” Pinerolo in un’ottica di città/famiglia che opera in condivisione al fine di portare la città della Cavalleria a diventare un polo di eccellenza là dove non lo è ancora diventato. Quando la politica non la fa da padrona, si riscuotono sempre successi ed applausi.
Ha creato molto interesse l'idea del sindaco di far chiudere le scuole il sabato. Qualche mugugno tra alcuni dirigenti scolastici ma, ormai, l'idea è lanciata. Fermo restando che spetta al dirigente scolastico, su decisione del collegio docenti, poter svolgere o meno le lezioni il sabato. 
 

Commenti