Facebook Twitter Youtube Feed RSS

Cerimonia militare a Pinerolo per il cambio del comandante del 3° Reggimento Alpini

16/10/2020 8:54

Cerimonia militare a Pinerolo per il cambio del comandante del 3° Reggimento Alpini

 

Presso la Caserma “Berardi” di Pinerolo, si è svolta la cerimonia di avvicendamento del Comandante del 3° reggimento Alpini. Alla presenza del Comandante della Brigata Alpina “Taurinense”, Generale di Brigata Davide Scalabrin, il Colonnello Christian Bison ha passato le consegne al parigrado Maurizio Candeloro, nel pieno rispetto delle disposizioni per il contenimento del Covid-19.

Numerose le attività addestrative effettuate dal “Terzo” nell’ultimo anno, tra le quali spiccano le tre edizioni dell’esercitazione di soccorso in montagna “Altius”, svolte in stretta sinergia con tutte le componenti civili e militari del soccorso alpino che, in tal modo, hanno efficacemente incrementato l’interoperabilità.

Contestualmente è proseguita l’attività operativa, con l’impiego di una compagnia in Lettonia – nell’ambito della NATO enhanced Forward Presence (eFP) Latvia – e nell’operazione “Strade Sicure”. Al termine di questo impegnativo periodo, il Colonnello Bison sarà impiegato presso lo staff del Comando KFOR a Pristina, in Kosovo.

Il Colonnello Maurizio Candeloro proviene dall’85° Reggimento Addestramento Volontari di Verona dove ha ricoperto l’incarico di Comandante di Battaglione e ha precedentemente comandato il Battaglione “Feltre” del 7° Reggimento Alpini a Belluno. Per il Colonnello  Candeloro è un ritorno nell’ambito della “Taurinense”, avendo già prestato servizio presso il 9° Reggimento Alpini.

Nella foto la cerimonia per il cambio del comandante del terzo reggimento alpini avvenuto nella caserma Berardi a Pinerolo                                                                  

Commenti