Facebook Twitter Youtube Feed RSS

Sequestrata area adibita all’illecito stoccaggio di rifiuti speciali

29/05/2021 9:34
Sequestrata area adibita all’illecito stoccaggio di rifiuti speciali
 
 Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio disposti dal Comando Provinciale per contrastare i reati in materia ambientale, i carabinieri hanno sequestrato un’area adibita ad illecito stoccaggio di rifiuti denunciando il proprietario.
Il fatto si è verificato a Moncalieri, nell’hinterland torinese. Qui i militari della locale Compagnia hanno controllato un’azienda operante nella fabbricazione di strutture metalliche rinvenendo in un’area interna alla ditta circa 4000 carrelli in ferro utilizzati nei supermercati, oltre a rifiuti speciali non pericolosi, tettoie e cartellonistica in disuso e parti di macchinari obsoleti in stato d'abbandono oltre ad un locale adibito a laboratorio odontotecnico con relativi rifiuti medicali custoditi in bidoni di plastica. L’intera area è stata sottoposta a sequestro e il proprietario è stato denunciato.

Commenti