Facebook Twitter Youtube Feed RSS

Tutto esaurito per lo spettacolo "Fine pena ora" di Elvio Fassone

17/01/2023 13:37

“FINE PENA ORA”

lo spettacolo di Elvio Fassone sold out al Teatro Incontro di Pinerolo

 

di Elvio Fassone

adattamento e regia Simone Schinocca
con Salvatore D’Onofrio, Costanza Maria Frola e Giuseppe Nitti
assistente alla regia Valentina Aicardi
scenografia e light design Sara Brigatti e Florinda Lombardi

 

produzione Tedacà / Teatro Stabile di Torino / Teatro Nazionale / Festival delle Colline Torinesi

 

È sold out lo spettacolo “Fine Pena Ora”, basato sul libro di Elvio Fassone e previsto mercoledì 25 gennaio 2023 al Teatro Incontro di Pinerolo - grazie alla collaborazione con Piemonte dal Vivo. Da un libro di Elvio Fassone, ex magistrato e componente del CSM, Simone Schinocca ha realizzato uno spettacolo che racconta la reale corrispondenza, durata oltre trent’anni, tra un ergastolano e il suo giudice. Un tempo che salverà anche la vita al detenuto, portando a un’amicizia inaspettata che si farà largo fra i suoi demoni, per aprire barlumi di speranza.

Questa storia ci insegna che un punto di incontro esiste sempre, anche tra mondi distanti e impossibili. Il filo del dialogo esiste sempre. Il ripercorrere e accompagnare lo spettatore nel permanere nella cella per 38 anni di Salvatore, nella ricostruzione di una vita possibile anche se fine pena mai, parla alle nostre vite e diventa messaggio universale, perché́ uno spazio di umanità̀, di possibilità̀ e di speranza è sempre possibile, anche quando tutto sembra dirci il contrario. Fine Pena Ora nasce in questo tempo in cui tutti urlano la propria posizione, il proprio sentire e il trovare un punto di incontro e conciliazione sembra impossibile. Tutto quello che ci accade è la nostra vita. Questo è il grande insegnamento che Salvatore ha donato al Presidente.

 

 

 

I POSTI PER QUESTO SPETTACOLO SONO ESAURITI

Commenti