Facebook Twitter Youtube Feed RSS

Da lunedì 18 settembre chiuse le gallerie di Porte

13/09/2023 10:48

LE GALLERIE DI PORTE SULLA PROVINCIALE 23 CHIUSE DAL 18 SETTEMBRE PER COMPLETARE LA MESSA IN SICUREZZA

 

Da lunedì 18 settembre riprenderanno i lavori per la messa in sicurezza delle gallerie Craviale e Turina sulla Strada Provinciale 23 del Sestriere, che comporteranno la chiusura al traffico della Variante all'abitato di Porte dal Km 0 al Km 3+830 sino al 30 novembre, con deviazione sul vecchio tracciato della SP 23 nell'abitato di Porte.

Il Vicesindaco metropolitano Jacopo Suppo, che ha la delega ai lavori pubblici, sottolinea che "nei mesi scorsi le tempistiche della seconda fase dei lavori sono state oggetto di una consultazione con gli amministratori locali, per evitare che la necessaria chiusura temporanea delle gallerie influisse negativamente sull'andamento della stagione turistica estiva, in cui si registra un rilevante incremento del traffico sulla Provinciale 23. Ora l'impegno della Città metropolitana di Torino prosegue con il completamento dei lavori strutturali, che comportano un investimento di 732.000 euro, a cui vanno aggiunti i 475.000 euro destinati alla manutenzione straordinaria dell'impianto di ventilazione e alla gestione in remoto degli impianti tecnologici".

"All'inizio della stagione turistica invernale e al termine di tutti i lavori previsti nelle gallerie Craviale e Turina, la Città metropolitana avrà investito complessivamente 1 milione e 835.000 euro di fondi propri per metterle in sicurezza, a cui va aggiunto 1 milione per la riasfaltatura di tutti i tratti della Provinciale 23 in cui la pavimentazione era deteriorata. - precisa il Vicesindaco metropolitano Jacopo Suppo – Nel periodo di chiusura che inizierà la prossima settimana idisagio patito dalla popolazione della Val Chisone e dai turisti, sarà attenuato dalla rotatoria realizzata l'anno scorso per snellire il traffico all'ingresso dell'abitato di Porte. Occorrerà avere ancora un po' di pazienza, perché dobbiamo assicurare che il transito nelle gallerie avvenga in piena sicurezza, potendo contare anche su impianti tecnologici perfettamente efficienti".

Commenti