Facebook Twitter Youtube Feed RSS

Campionati italiani di paracadutismo a Cumiana

21/09/2023 15:44

Campionati italiani di paracadutismo a Cumiana

Tutto pronto al Centro di paracadutismo Sky Dream Center di Cumiana (Torino) che da giovedì 21 a domenica 24 settembre (2023) ospiterà i Campionati italiani assoluti di alcune delle specialità  più spettacolari di questa disciplina.  

Un'iniziativa sotto l'egida dell'Aeroclub Italia (Aeci),  che ha assegnato l'organizzazione dei  Campionati all'Aero club Etruria di Arezzo  in collaborazione  con il Centro di paracadutismo Sky Dream Center di Cumiana e la partnership prestigiosa del CUS Torino, il Centro Universitario Sportivo torinese.

"Abbiamo messo a disposizione dei partecipanti una struttura che negli anni – spiega Matteo Migliano, presidente Asd Paracadutismo Torino- Sky Dream Center – ha migliorato anche la capacità di accoglienza diventando uno dei punti di riferimento nazionali e internazionali più prestigiosi nel mondo del paracadutismo. Saranno 4 giorni di grandi gare e divertimento per atleti e accompagnatori".

Il Centro di paracadutismo Sky Dream Center è guidato dal direttore della scuola Roberto Lomonaco, istruttore di lunga data con numerose certificazioni in ambito paracadutistico. Lomonaco è anche il pilota del Centro e dal Pilatus dello Sky Dream Center verranno effettuati i lanci di gara.

Lo Sky Dream Center è gestito dall'Asd Paracadutismo Torino  che collabora sin dalla nascita con il CUS Torino.

LA MANIFESTAZIONE. 

Nei quattro giorni di gara verranno disputate decine di sessioni di lancio dalla quota standard di 4 mila metri con cui gli atleti in gara dovranno eseguire e completare una serie di figure e acrobazie in volo che verranno poi valutate dai giudici di gara e che porteranno all'assegnazione delle medaglie.

Un centinaio gli atleti in gara (di tutte le età e provenienti da tutta Italia) suddivisi in una quindicina di squadre, che si daranno battaglia fino all' ultimo lancio.

La manifestazione comincerà giovedì 21 settembre dalle 14 e si concluderà domenica 24 a mezzogiorno con le premiazioni.

Uno spettacolo che verrà documentato via video e che sarà possibile seguire sul maxi schermo dello Sky Dream Center.  

Da seguire anche i partecipanti nella categoria "Rookie", quella dei principianti che non concorrono al titolo di campioni italiani, "ma che è una gara – come spiegano gli organizzatori – fatta   con lo scopo di avvicinare gli atleti alle competizioni ufficiali". 

In questa gara ci sarà anche l'atleta torinese Micol Don tesserata CUS Torino nell'atletica leggera (400, 200 e 100 metri) e che pratica il paracadutismo dal 2019 con già eccellenti risultati.

Commenti