Facebook Twitter Youtube Feed RSS

Discute con il vicino e gli lancia un vaso di fiori. Condannato. Pinasca

16/11/2023 12:17

LANCIA UN VASO DI FIORI DAL QUINTO PIANO. 

IL PM CHIEDE LA CONDANNA PER TENTATO OMICIDIO.

Tutto questo è accaduto a Pinasca.

Una lite avvenuta il 3 luglio 2021, stava per costare cara a L.C.  un cinquantaduenne di Pinasca che, durante una discussione con un vicino di casa, gli aveva lanciato un vaso dal balcone senza colpirlo.

Ieri il Tribunale di Torino l’ha condannato a 8 mesi per il reato di tentate lesioni aggravate.

Il Pubblico Ministero Gianfranco Colace, che sosteneva l’accusa, invece ha chiesto per l’imputato la condanna per tentato omicidio a sette anni di carcere, richiamando la giurisprudenza relativa ai lanci di sassi contro le auto.

 

L’avvocato difensore Yuri Marchi, durante l’arringa ha spiegato che si trattava di un vasetto di plastica di 20 centimetri con delle erbette.

 

Bow

Commenti