Facebook Twitter Youtube Feed RSS

Bagni chiusi, muri indegni e delinquenti. Nulla di nuovo nella stazione ferroviaria. Pinerolo

17/03/2024 10:18

Che pena la stazione ferroviaria di Pinerolo. Nonostante la passerella per la propaganda politica per le prossime elezioni per il governo della Regione Piemonte fatta dal PD e M5S (leggi qui: https://www.vocepinerolese.it/video/2024-03-15/professionisti-della-politica-disagio-sulla-linea-ferroviaria-pinerolo-torino-chivasso-25827  ) nulla è  cambiato non solo per migliorare il servizio ferroviario ma anche per migliorare il decoro e sicurezza nella stazione.

. Gabinetti chiusi, muri indecenti (basta entrare anche nella sala d'aspetto... di comptenza del comune) e i soliti delinquenti spacciatori di droga  e vandali.

Anche la cabina foto tessere non è  rimasta indenne. Per la verità,  il delinquente, ha lavorato sodo per tagliare, dico tagliare, la lastra di ferro per recuperare qualche moneta. (Guarda foto)

 

Commenti