Facebook Twitter Youtube Feed RSS

Tennis Wimbledon L’ erba è amara per Vavassori e Bolelli, fuori ai 32mi

03/07/2024 16:21

Tennis Wimbledon

L’ erba è amara per Vavassori e Bolelli, fuori ai 32mi

 

Esordio da dimenticare per Vavassori e Bolelli quello dì Wimbledon 2024.

Sull’ erba del court 6 nel tempio sacro del West End londinese oggi Andrea e  Bolelli, teste di serie n.5, nei trentaduesimi di finale hanno giocato contro il finlandese Harri Heliövaara e il britannico Henry Patten, sulla carta dati per vittime sacrificali.

Nel secondo game del primo set, sul risultato di 1-0 15/30 per Heliövaara e Patten, la gara viene interrotta per la pioggia. Sì sa: questi frequenti inconvenienti fanno parte di Wimbledon, che senza pioggia perderebbe, forse, parte del suo fascino.

Ripreso il gioco, Vavassori e Bolelli perdono il primo set 62 e il secondo, pur mostrando maggiore reattività, 64.

Dopo la vittoria di Halle in Germania uno scivolone inaspettato che non inficia l’ ottima stagione sin qui percorsa dai due Italiani.

Ivan Albano

 

Commenti